A venti anni dalla sua adozione, la Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici non è ancora riuscita ad offrire una risposta adeguata alla questione clima. L’imminente conferenza Rio+20 costituisce un’occasione per riflettere sulle difficoltà di questo processo e sull’opportunità di promuovere nuovi traguardi. Questo articolo fa il punto della situazione sui negoziati internazionali per la lotta ai cambiamenti climatici, con particolare attenzione ai progressi durante la recente Conferenza delle Parti tenutasi a Durban, in Sud Africa, evidenziando le novità e i principali ostacoli al raggiungimento di un futuro accordo internazionale. L’articolo fornisce altresì una panoramica sulle politiche per la riduzione delle emissioni adottate a livello europeo e sulle iniziative recentemente intraprese in materia dal governo italiano.

Cambiamenti climatici e negoziati: una prospettiva italiana

Marinella Davide;;
2012

Abstract

A venti anni dalla sua adozione, la Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici non è ancora riuscita ad offrire una risposta adeguata alla questione clima. L’imminente conferenza Rio+20 costituisce un’occasione per riflettere sulle difficoltà di questo processo e sull’opportunità di promuovere nuovi traguardi. Questo articolo fa il punto della situazione sui negoziati internazionali per la lotta ai cambiamenti climatici, con particolare attenzione ai progressi durante la recente Conferenza delle Parti tenutasi a Durban, in Sud Africa, evidenziando le novità e i principali ostacoli al raggiungimento di un futuro accordo internazionale. L’articolo fornisce altresì una panoramica sulle politiche per la riduzione delle emissioni adottate a livello europeo e sulle iniziative recentemente intraprese in materia dal governo italiano.
4
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/5004011
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact