L’OIL e lo spirito di Filadelfia oggi: cent’anni di solitudine?