La conferma dell'atto di trasferimento di diritti reali su beni immobili originariamente nullo per omessa indicazione della conformità catastale, può essere fatta fino a quanto il giudice si pronunci sulla nullità dell'atto.

Fino a quando è possibile, ai sensi del comma 1-ter dell’art. 29 l. n. 52 del 1985, la conferma dell’atto privo di menzioni di conformità catastale?

sicchiero
2019-01-01

Abstract

La conferma dell'atto di trasferimento di diritti reali su beni immobili originariamente nullo per omessa indicazione della conformità catastale, può essere fatta fino a quanto il giudice si pronunci sulla nullità dell'atto.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
TERMINE CONFERMA ART 29 L. 52 1985.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo principale
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 407.36 kB
Formato Adobe PDF
407.36 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3714369
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact