La conferma dell'atto di trasferimento di diritti reali su beni immobili originariamente nullo per omessa indicazione della conformità catastale, può essere fatta fino a quanto il giudice si pronunci sulla nullità dell'atto.

Fino a quando è possibile, ai sensi del comma 1-ter dell’art. 29 l. n. 52 del 1985, la conferma dell’atto privo di menzioni di conformità catastale?

sicchiero
2019

Abstract

La conferma dell'atto di trasferimento di diritti reali su beni immobili originariamente nullo per omessa indicazione della conformità catastale, può essere fatta fino a quanto il giudice si pronunci sulla nullità dell'atto.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
TERMINE CONFERMA ART 29 L. 52 1985.pdf

accesso aperto

Descrizione: articolo principale
Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 407.36 kB
Formato Adobe PDF
407.36 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3714369
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact