In recent years self-assessment (SA) received considerable attention in educational research. What is missing is to analyze the importance of the teacher’s role to help students in self-assessment practices. With the goal of bringing educational progresses for the figure of the teacher, this work wants to consider the SA as “a learning process, used by the teacher as an educational resource” (Panadero & Alonso-Tapia, 2013). Leaning on the Zimmerman and Moylan’s cyclical model (2009), on the “favorable conditions” described by Andrade and Valtcheva (2009), and on the practical ideas (2009) provided by Panadero and Alonso-Tapia (2013), the first step of this work was to understand at what point of the students’ learning process the teacher can be useful for them, and how the teacher can provide important elements into students’ self-assessment practices. Trying to answer these two questions, a “Sample-Guide” has been created, by which teacher, at every level, can use to encourage the correct use of self-assessment within the classroom. The ultimate goal, therefore, is to support teachers to improve students’ learning, through the use of new educational practices, such as self-assessment.

Il self-assessment (SA) ha ricevuto una considerevole attenzione nelle ricerche pedagogiche degli ultimi anni. Ciò che manca è analizzare l’importanza del ruolo dell’insegnante per poter aiutare gli studenti nelle pratiche di auto-valutazione. Con l’obiettivo di portare un avanzamento pedagogico per la figura dell’insegnante, questo lavoro vuole considerare il SA come “un processo didattico utilizzato dal docente come risorsa educativa” (Panadero & Alonso-Tapia, 2013). Appoggiandosi al modello ciclico di Zimmerman e Moylan (2009), alle “condizioni favorevoli” descritte da Andrade e Valtcheva (2009) e agli spunti pratici di Panadero e Alonso-Tapia (2013), si è cercato di capire in quale fase l’insegnante può essere uno strumento d’aiuto per gli studenti, e come può lo stesso insegnante fornire elementi utili alle pratiche auto-valutative degli studenti. Cercando di dare risposta a questi due quesiti, si è cercato di creare uno “schema-guida” che l’insegnante, di ogni fascia, può utilizzare per favorire l’utilizzo, corretto, del self-assessment all’interno della classe. L’obiettivo finale pertanto è quello di supportare gli insegnanti nel favorire l’apprendimento scolastico degli studenti attraverso l’utilizzo di nuove pratiche educative, quali il self-assessment.

Spunto di riflessione sulla figura dell’insegnante all’interno di pratiche di self-assessment

Valentina Pagani
2017

Abstract

Il self-assessment (SA) ha ricevuto una considerevole attenzione nelle ricerche pedagogiche degli ultimi anni. Ciò che manca è analizzare l’importanza del ruolo dell’insegnante per poter aiutare gli studenti nelle pratiche di auto-valutazione. Con l’obiettivo di portare un avanzamento pedagogico per la figura dell’insegnante, questo lavoro vuole considerare il SA come “un processo didattico utilizzato dal docente come risorsa educativa” (Panadero & Alonso-Tapia, 2013). Appoggiandosi al modello ciclico di Zimmerman e Moylan (2009), alle “condizioni favorevoli” descritte da Andrade e Valtcheva (2009) e agli spunti pratici di Panadero e Alonso-Tapia (2013), si è cercato di capire in quale fase l’insegnante può essere uno strumento d’aiuto per gli studenti, e come può lo stesso insegnante fornire elementi utili alle pratiche auto-valutative degli studenti. Cercando di dare risposta a questi due quesiti, si è cercato di creare uno “schema-guida” che l’insegnante, di ogni fascia, può utilizzare per favorire l’utilizzo, corretto, del self-assessment all’interno della classe. L’obiettivo finale pertanto è quello di supportare gli insegnanti nel favorire l’apprendimento scolastico degli studenti attraverso l’utilizzo di nuove pratiche educative, quali il self-assessment.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2653-Articolo-9641-1-10-20180302.pdf

accesso aperto

Descrizione: Full paper
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Dominio pubblico
Dimensione 1.74 MB
Formato Adobe PDF
1.74 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3713268
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact