L'articolo discute l'assioma dell'inclusione della Croazia altomedievale nell'impero di Carlomagno. Dall'analisi delle fonti emerge come questa idea si difficilmente sostenibile. La presenza dell'autorità franca nel'Europa sud-orientali è, infatti, di natura complessa. Soprattutto l'evidenza di un'identità croata e di una formazione politica del medesimo nome sono incerte e tarde.

Francia e Chroatia nel IX secolo: Storia di un rapporto difficile

borri
2008

Abstract

L'articolo discute l'assioma dell'inclusione della Croazia altomedievale nell'impero di Carlomagno. Dall'analisi delle fonti emerge come questa idea si difficilmente sostenibile. La presenza dell'autorità franca nel'Europa sud-orientali è, infatti, di natura complessa. Soprattutto l'evidenza di un'identità croata e di una formazione politica del medesimo nome sono incerte e tarde.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Borri_MEFRM.pdf

non disponibili

Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 128.4 kB
Formato Adobe PDF
128.4 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3704116
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact