La fortuna di Giulio Ossequente e due emendazioni al testo di Livio (XXXIX 22, 4 e 5)