Il futurismo di Yamamura Bochō secondo Hagiwara Sakutarō