Recensione a un importante volume diretto da Carlo Alberto Girotto (2021, 398 pp.) e riguardante le pratiche epistolari di ambito italiano tra Rinascimento ed età barocca nonché gli approcci critici maturati negli ultimi anni relativamente a questo campo letterario.

L’écriture épistolaire entre Renaissance et Âge baroque. Pratiques, enjeux, pistes de recherche, sous la direction de Carlo Alberto Girotto, Archilet, 2021, 398 pp.

CAMPANINI Magda
2022-01-01

Abstract

Recensione a un importante volume diretto da Carlo Alberto Girotto (2021, 398 pp.) e riguardante le pratiche epistolari di ambito italiano tra Rinascimento ed età barocca nonché gli approcci critici maturati negli ultimi anni relativamente a questo campo letterario.
49
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Recensione Campanini L'écriture épistolaire entre Renaissance et age baroque_ UM49_2022.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Non specificato
Dimensione 223.83 kB
Formato Adobe PDF
223.83 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/5012701
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact