Nell'ambito di un contributo che illustra i risultati delle ricerche archeologiche nel chiostro di San Vincenzo al Volturno, e in particolare le fasi di IX-XI secolo, la parte a firma di Daniele Ferraiuolo affronta l'analisi di un'olla in ceramica con incisioni e avanza alcune proposte sulla sua datazione e destinazione d'uso.

Claustrum interius et exterius preparavit. Nuovi dati e nuove ipotesi sull’impianto architettonico di San Vincenzo al Volturno fra IX e XI secolo alla luce di recenti indagini diagnostiche e archeologiche (2013-2019)

FERRAIUOLO Daniele
2021-01-01

Abstract

Nell'ambito di un contributo che illustra i risultati delle ricerche archeologiche nel chiostro di San Vincenzo al Volturno, e in particolare le fasi di IX-XI secolo, la parte a firma di Daniele Ferraiuolo affronta l'analisi di un'olla in ceramica con incisioni e avanza alcune proposte sulla sua datazione e destinazione d'uso.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/5012513
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact