Il presente articolo intende presentare l’attuazione di un progetto di ricerca concernente la revisione collaborativa di testi tradotti dall’italiano verso il francese nell’ambito di un corso di esercitazioni de lingua francese presso il Corso di Studio LCSL (Lingue, Civiltà e Scienze del Linguaggio) dell’università Ca’ Foscari di Venezia. Tale progetto, caratterizzato da un forte taglio applicativo, è da associare alla ricerca-azione in ambito didattico per l’apprendimento e l’insegnamento del francese come lingua straniera. Inoltre, si tratta di sfruttare alcuni strumenti digitali (in particolare lo strumento di scrittura collaborativa ovvero wiki della suite Google docs, fornita dall’università) per facilitare il lavoro effettuato dai gruppi di studenti anche a distanza. Dopo una breve introduzione, cerchiamo nella prima parte di fornire un inquadramento teorico concernente l’apprendimento e insegnamento della traduzione e l’utilizzo a tale scopo delle prassi collaborative. Nella seconda parte dell’articolo, presentiamo in dettaglio l’implementazione del progetto (contesto, pubblico, obiettivi e ipotesi di ricerca) e il corpus ottenuto. Infine, nella terza parte, presentiamo i primi risultati del progetto, in particolare le risposte ottenute grazie alla somministrazione di un questionario di valutazione dell’attività da parte degli studenti.

Tradurre in gruppi per rafforzare le competenze redazionali : utilizzo didattico della traduzione collaborativa

Yannick Hamon
2022-01-01

Abstract

Il presente articolo intende presentare l’attuazione di un progetto di ricerca concernente la revisione collaborativa di testi tradotti dall’italiano verso il francese nell’ambito di un corso di esercitazioni de lingua francese presso il Corso di Studio LCSL (Lingue, Civiltà e Scienze del Linguaggio) dell’università Ca’ Foscari di Venezia. Tale progetto, caratterizzato da un forte taglio applicativo, è da associare alla ricerca-azione in ambito didattico per l’apprendimento e l’insegnamento del francese come lingua straniera. Inoltre, si tratta di sfruttare alcuni strumenti digitali (in particolare lo strumento di scrittura collaborativa ovvero wiki della suite Google docs, fornita dall’università) per facilitare il lavoro effettuato dai gruppi di studenti anche a distanza. Dopo una breve introduzione, cerchiamo nella prima parte di fornire un inquadramento teorico concernente l’apprendimento e insegnamento della traduzione e l’utilizzo a tale scopo delle prassi collaborative. Nella seconda parte dell’articolo, presentiamo in dettaglio l’implementazione del progetto (contesto, pubblico, obiettivi e ipotesi di ricerca) e il corpus ottenuto. Infine, nella terza parte, presentiamo i primi risultati del progetto, in particolare le risposte ottenute grazie alla somministrazione di un questionario di valutazione dell’attività da parte degli studenti.
Collaboration in translation
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tradurre in gruppi - Collaboration in translation.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 280.08 kB
Formato Adobe PDF
280.08 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/5009280
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact