This essay concerns the developing debate on postmodern law in Italy. Several voices in this debate identify as postmodern law’s most important peculiarity the claiming of a different creation process for legal rule. The aim would be reducing the increasing distance between legislative procedure of lawmaking and how we individually and collectively view justice and social order. In this regard the essay points out a prevalent lack of attention for the impact that this different concept of rule of law has on the traditional pattern of social, political and economic relationships of a typical western democracy. The essay also proposes some corrective measures against the dangers that this lack of attention could produce for the democratic system.

Il dibattito italiano circa i connotati del diritto della postmodernità si propone come espressione contemporanea della mai sopita aspirazione a contenere la tensione tra Diritto e Giustizia. Molte delle voci che animano quel dibattito individuano la principale peculiarità del diritto postmoderno nell’affermazione di inediti meccanismi di “creazione” della regola giuridica, finalizzati alla riduzione della crescente distanza tra l’esperienza della formalizzazione giuridica tipica dello Stato di Diritto democratico e le concrete aspirazioni individuali e collettive di giustizia e ordine sociale. Il saggio segnala a riguardo una diffusa disattenzione alle ripercussioni che l’avvento di tali rinnovate manifestazioni del fenomeno giuridico potrebbe determinare sul modello di organizzazione dei rapporti sociali politici ed economici attualmente dominante nelle democrazie occidentali, ne evidenzia i rischi e propone possibili correttivi.

Il dibattito italiano sulla postmodernità giuridica. Qualche considerazione sulla "creazione" della regola giuridica

Mariella Lamicela
2022

Abstract

Il dibattito italiano circa i connotati del diritto della postmodernità si propone come espressione contemporanea della mai sopita aspirazione a contenere la tensione tra Diritto e Giustizia. Molte delle voci che animano quel dibattito individuano la principale peculiarità del diritto postmoderno nell’affermazione di inediti meccanismi di “creazione” della regola giuridica, finalizzati alla riduzione della crescente distanza tra l’esperienza della formalizzazione giuridica tipica dello Stato di Diritto democratico e le concrete aspirazioni individuali e collettive di giustizia e ordine sociale. Il saggio segnala a riguardo una diffusa disattenzione alle ripercussioni che l’avvento di tali rinnovate manifestazioni del fenomeno giuridico potrebbe determinare sul modello di organizzazione dei rapporti sociali politici ed economici attualmente dominante nelle democrazie occidentali, ne evidenzia i rischi e propone possibili correttivi.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Estratto Lamicela RCDP 2022.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 147.95 kB
Formato Adobe PDF
147.95 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/5008400
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact