Si offre dal ms. Perus. B 41 l'editio princeps di un breve testo greco in prosa vergato dall'umanista Pontico Virunio (ca. 1465 - 1524/1525) per la morte del cugino Paolo Veneziano nei primi anni del XVI secolo: è l’occasione per ripercorrere da un lato - anche grazie al confronto con la biografia dell’Ubaldi - alcuni momenti del periodo emiliano-romagnolo di Pontico, dall’altro - anche grazie al confronto con l’encomio in esametri per Giovanni Gozzadini nell’Ang. gr. 63 - alcuni aspetti della sua controversa cultura greca, oscillante tra una preziosa e lambiccata erudizione e una talora sorprendente sciatteria.

PER I «GRAECA» DI PONTICO VIRUNIO: L’EPICEDIO DEL CUGINO PAOLO

Pontani F.
2022

Abstract

Si offre dal ms. Perus. B 41 l'editio princeps di un breve testo greco in prosa vergato dall'umanista Pontico Virunio (ca. 1465 - 1524/1525) per la morte del cugino Paolo Veneziano nei primi anni del XVI secolo: è l’occasione per ripercorrere da un lato - anche grazie al confronto con la biografia dell’Ubaldi - alcuni momenti del periodo emiliano-romagnolo di Pontico, dall’altro - anche grazie al confronto con l’encomio in esametri per Giovanni Gozzadini nell’Ang. gr. 63 - alcuni aspetti della sua controversa cultura greca, oscillante tra una preziosa e lambiccata erudizione e una talora sorprendente sciatteria.
11
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
A41202201_E-8391-Pontani.pdf

non disponibili

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 408.31 kB
Formato Adobe PDF
408.31 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/5005700
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact