Messa a punto della nozione di 'circolazione', nelle sue diverse accezioni, applicata agli scritti letterari a stampa della prima modernità. Alla confluenza tra storia del libro, studi di ricezione e genetica editoriale, lo studio della nozione di circolazione riguarda i fenomeni di mobilità dei testi a livello di produzione, di elaborazione editoriale, di diffusione e di conservazione del libro. La riflessione si apre alla valutazione delle nuove possibilità di circolazione offerte dalle modalità digitali di restituzione dei testi, nel quadro della tematica oggetto del numero monografico della rivista "Le Verger" dedicato alla "Circulation des écrits littéraires de la Première Modernité & Humanités numériques".

Circulation des écrits littéraires de la Première Modernité, une entrée renouvelée dans la fabrique du littéraire ?

Magda Campanini
;
In corso di stampa

Abstract

Messa a punto della nozione di 'circolazione', nelle sue diverse accezioni, applicata agli scritti letterari a stampa della prima modernità. Alla confluenza tra storia del libro, studi di ricezione e genetica editoriale, lo studio della nozione di circolazione riguarda i fenomeni di mobilità dei testi a livello di produzione, di elaborazione editoriale, di diffusione e di conservazione del libro. La riflessione si apre alla valutazione delle nuove possibilità di circolazione offerte dalle modalità digitali di restituzione dei testi, nel quadro della tematica oggetto del numero monografico della rivista "Le Verger" dedicato alla "Circulation des écrits littéraires de la Première Modernité & Humanités numériques".
XXXIII
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/5001533
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact