Il presente articolo esamina il problema dell???immortalità dell???anima nel Rinascimento con particolare riferimento al trattato manoscritto di Ludovico Beccadelli (1501-1572), di cui si propone anche un???edizione in appendice. L???opera di Beccadelli è significativa in primo luogo perché rappresenta uno dei pochi lavori sul tema dell???immortalità dell???anima in lingua volgare e quindi destinato ad un pubblico diverso da quello che era consueto leggere di questioni così complesse in lingua latina. Inoltre il manoscritto rappresenta una risposta alle sollecitudini della bolla Apostolici regiminis ed è un tipico esempio di opera della filosofia della Controriforma italiana, influenzato da altri scritti come quelli del Cardinal Gasparo Contarini. Infine, la posizione di Beccadelli risulta peculiare di questo periodo nel suo tentativo di riconciliare Aristotele con le dottrine cristiane, basandosi principalmente sull???esegesi di Simplicio e soprattutto di Temistio.

Ludovico Beccadelli sull'immortalità dell'anima. Una prospettiva in lingua volgare

SGARBI, Marco
2014

Abstract

Il presente articolo esamina il problema dell???immortalità dell???anima nel Rinascimento con particolare riferimento al trattato manoscritto di Ludovico Beccadelli (1501-1572), di cui si propone anche un???edizione in appendice. L???opera di Beccadelli è significativa in primo luogo perché rappresenta uno dei pochi lavori sul tema dell???immortalità dell???anima in lingua volgare e quindi destinato ad un pubblico diverso da quello che era consueto leggere di questioni così complesse in lingua latina. Inoltre il manoscritto rappresenta una risposta alle sollecitudini della bolla Apostolici regiminis ed è un tipico esempio di opera della filosofia della Controriforma italiana, influenzato da altri scritti come quelli del Cardinal Gasparo Contarini. Infine, la posizione di Beccadelli risulta peculiare di questo periodo nel suo tentativo di riconciliare Aristotele con le dottrine cristiane, basandosi principalmente sull???esegesi di Simplicio e soprattutto di Temistio.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
11 Sgarbi-Beccadelli.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 332.64 kB
Formato Adobe PDF
332.64 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/42170
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact