Il linguaggio dei segni: graffiti a cotto da contesti monastici medievali