The text reconstructs the statute of sculpture in Rome in the late seventeenth century, in relation to the institutions in which the sculptors met and to the contemporary artistic theory.

Lo statuto della scultura a Roma nel secondo Seicento tra Compagnia di San Luca e Università dei Marmorari: alcuni casi

Ventra Stefania
2019

Abstract

The text reconstructs the statute of sculpture in Rome in the late seventeenth century, in relation to the institutions in which the sculptors met and to the contemporary artistic theory.
In corso d'opera, 2. Ricerche dei dottorandi in Storia dell'Arte della Sapienza
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3752098
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact