Il saggio affronta la questione dell'ombra come metafora del disorientamento e dei fenomeni di displacement per come sono rappresentati nel film d'artista e nella pratica installativa contemporanei. Il focus proposto per le riflessione e' Guests di Kristof Wodczko.

Elusioni e rivelazioni. L’ombra come metafora e strategia visuale nella videoarte contemporanea

Miriam Stefania De Rosa
2012-01-01

Abstract

Il saggio affronta la questione dell'ombra come metafora del disorientamento e dei fenomeni di displacement per come sono rappresentati nel film d'artista e nella pratica installativa contemporanei. Il focus proposto per le riflessione e' Guests di Kristof Wodczko.
5
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
elephant&castle.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Creative commons
Dimensione 653.46 kB
Formato Adobe PDF
653.46 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3744969
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact