Alessandro Costantini, "Beirut", traduzione italiana e nota a: Maha Badr, "Beyrouth")