Il requisito della conoscibilità delle condizioni generali di contratto (art. 1341 c.c.)