Dinamiche distrettuali per la cultura in una città post-industriale: il ruolo del capitale identitario