Il "Quadriregio" di Federico Frezzi e Fazio degli Uberti