L'indegnità a succedere prima e dopo la novella del 2018