Asimmetrie nella codifica dell’informazione deittica: italiano vs russo