«De qua» e «de là da mar». Questioni filologiche e rarità lessicali dalle carte di Pignol Zucchello (1336-1350)