Essere altrove. Diaspora e immagini nella Venezia dei Carmini