Il terzo stadio dell’imparare. Piacere e bellezza del testo in Tammām Ḥassān