Il complesso sistema simbolico di Petrarca è costituito da figure dall’evidente insistenza e da immagini più rare, ma non per questo poco significative. La presenza dell’alloro nel Canzoniere – richiamo a Laura, alla gloria poetica, all’amore inappagato – è, naturalmente, fonte continua di analisi da parte degli studiosi; meno indagata è invece la comparsa nei fragmenta di altre piante. Dall’olivo sacro a Minerva al mirto venereo della poesia amorosa, il Canzoniere presenta alcuni interessanti segnali vegetali, che nei loro significati intrecciano mitologia e tradizione. L’osservazione delle loro ricorrenze, con uno sguardo rivolto intertestualmente anche alle altre opere del poeta e alle sue letture, permette di esplorare l’universo tematico delle rime sparse da un punto di vista diverso e meritevole di approfondimento.

Oltre all'alloro. Le piante sacre del Canzoniere, fra il mirto e l'olivo

zava, giulia
2019

Abstract

Il complesso sistema simbolico di Petrarca è costituito da figure dall’evidente insistenza e da immagini più rare, ma non per questo poco significative. La presenza dell’alloro nel Canzoniere – richiamo a Laura, alla gloria poetica, all’amore inappagato – è, naturalmente, fonte continua di analisi da parte degli studiosi; meno indagata è invece la comparsa nei fragmenta di altre piante. Dall’olivo sacro a Minerva al mirto venereo della poesia amorosa, il Canzoniere presenta alcuni interessanti segnali vegetali, che nei loro significati intrecciano mitologia e tradizione. L’osservazione delle loro ricorrenze, con uno sguardo rivolto intertestualmente anche alle altre opere del poeta e alle sue letture, permette di esplorare l’universo tematico delle rime sparse da un punto di vista diverso e meritevole di approfondimento.
Laureatus in Urbe I
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3715868
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact