Nella prospettiva pedagogica di Seneca si inserisce il progetto educativo nei confronti di Nerone. La scelta del registro "tragico" implica la costruzione di una forma teatrale in funzione "apotropaica": l'esasperazione e l'eccesso mirano ad allontanare l'allievo dal rischio di esiti emotivamente compromessi. Il "rischio" del fallimento è riferito sia l'allievo che al maestro. Si presuppone che nella condizione di "rischiare" l'allievo possa guadagnare una sua forma di maturità

Риск в образовательной стратегии Сенеки

Stefano Maso
2019

Abstract

Nella prospettiva pedagogica di Seneca si inserisce il progetto educativo nei confronti di Nerone. La scelta del registro "tragico" implica la costruzione di una forma teatrale in funzione "apotropaica": l'esasperazione e l'eccesso mirano ad allontanare l'allievo dal rischio di esiti emotivamente compromessi. Il "rischio" del fallimento è riferito sia l'allievo che al maestro. Si presuppone che nella condizione di "rischiare" l'allievo possa guadagnare una sua forma di maturità
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Maso in Tcennosti_i_smysly_2_60.pdf

accesso aperto

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso libero (no vincoli)
Dimensione 218.8 kB
Formato Adobe PDF
218.8 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3714072
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact