Il mito dell’isocronia moraica in giapponese. Un’analisi quantitativa basata su corpora orali