Che cosa fa il romanzo contemporaneo? Non “come è fatto”, o “come funziona”, ma “che cosa fa”. Questa è la domanda posta al cuore del saggio di Jean Bessière, il cui aspetto più interessante è costituito dal tentativo di definire il romanzo contemporaneo a partire dall’ipotesi di una sua pragmatica, di una sua specifica proprietà di mediazione culturale.

Jean Bessière, "Le roman contemporain ou la problématicité du monde"

ERCOLINO, Stefano
2011-01-01

Abstract

Che cosa fa il romanzo contemporaneo? Non “come è fatto”, o “come funziona”, ma “che cosa fa”. Questa è la domanda posta al cuore del saggio di Jean Bessière, il cui aspetto più interessante è costituito dal tentativo di definire il romanzo contemporaneo a partire dall’ipotesi di una sua pragmatica, di una sua specifica proprietà di mediazione culturale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bessière_Ercolino.pdf

non disponibili

Dimensione 249.79 kB
Formato Adobe PDF
249.79 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3708532
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact