Che cosa fa il romanzo contemporaneo? Non “come è fatto”, o “come funziona”, ma “che cosa fa”. Questa è la domanda posta al cuore del saggio di Jean Bessière, il cui aspetto più interessante è costituito dal tentativo di definire il romanzo contemporaneo a partire dall’ipotesi di una sua pragmatica, di una sua specifica proprietà di mediazione culturale.

Jean Bessière, "Le roman contemporain ou la problématicité du monde"

ERCOLINO, Stefano
2011

Abstract

Che cosa fa il romanzo contemporaneo? Non “come è fatto”, o “come funziona”, ma “che cosa fa”. Questa è la domanda posta al cuore del saggio di Jean Bessière, il cui aspetto più interessante è costituito dal tentativo di definire il romanzo contemporaneo a partire dall’ipotesi di una sua pragmatica, di una sua specifica proprietà di mediazione culturale.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bessière_Ercolino.pdf

non disponibili

Dimensione 249.79 kB
Formato Adobe PDF
249.79 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3708532
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact