Maria Carolina ‘sposa’ e ‘madre’: la rappresentazione del potere virtuoso tra Vienna e Napoli