Recensione di Peter Wagner, Modernità. Comprendere il presente