Il volume è costituito dall'edizione critica delle lettere volgari di Angelo Poliziano, accompagnata da una serie di altre lettere autografe dell'umanista scritte in persona di Clarice Orsini (esempi interessantissimi di scrittura per delega). Nell'introduzione si ripercorre la complessa storia della dispersione e del ritrovamento di questi documenti e si dà conto delle varie tipologie e delle caratteristiche di queste prose che rappresentano gli unici autografi volgari di Angelo Poliziano e dunque risultano particolarmente preziosi anche a livello linguistico, per ricostruirne gli usi fonomorfologici.

Angelo Poliziano, Lettere volgari. Introduzione, edizione critica e commento

Curti Elisa
2016

Abstract

Il volume è costituito dall'edizione critica delle lettere volgari di Angelo Poliziano, accompagnata da una serie di altre lettere autografe dell'umanista scritte in persona di Clarice Orsini (esempi interessantissimi di scrittura per delega). Nell'introduzione si ripercorre la complessa storia della dispersione e del ritrovamento di questi documenti e si dà conto delle varie tipologie e delle caratteristiche di queste prose che rappresentano gli unici autografi volgari di Angelo Poliziano e dunque risultano particolarmente preziosi anche a livello linguistico, per ricostruirne gli usi fonomorfologici.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
TT154_pdf (1).pdf

non disponibili

Descrizione: monografia
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 1.93 MB
Formato Adobe PDF
1.93 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3698832
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact