Il concordato con cessione (parziale) dei beni: ammissibilità e disciplina