Dagli archivi degli storici dell’arte del Novecento: viaggi di formazione, di conoscenza e di tutela