L'articolo si inserisce nel filone di studi che propongono una modellizzazione dell'odeporica di viaggiatori-scrittori stranieri in Italia, analizzando il caso di intellettuali russi che hanno visitato il Belpaese tra la fine dell'Ottocento e lo scoppio della Prima guerra mondiale, un periodo culturale chiamato in Russia "Età dell'argento" (Serebrjanyj vek). Analizzando i resoconti di viaggio di autori come Aleksandr Blok, Andrej Belyj, Pavel Muratov, Boris Zajcev, Maksimilian Vološin, Valerij Brjusov, Vasilij Rozanov, Ivan Grevs, Nikolaj Anciferov, è possibile notare le seguenti caratteristiche comuni relativamente al rapporto con gli indigeni: gli italiani come incarnazione di un ideale di bellezza "classico"; la delusione per la scomparsa del pittoresco; la figura italiana edonista come opposta al misticismo russo.

L’immagine degli italiani nelle memorie di viaggio di intellettuali russi a cavallo tra Ottocento e Novecento

Alessandro Farsetti
2016-01-01

Abstract

L'articolo si inserisce nel filone di studi che propongono una modellizzazione dell'odeporica di viaggiatori-scrittori stranieri in Italia, analizzando il caso di intellettuali russi che hanno visitato il Belpaese tra la fine dell'Ottocento e lo scoppio della Prima guerra mondiale, un periodo culturale chiamato in Russia "Età dell'argento" (Serebrjanyj vek). Analizzando i resoconti di viaggio di autori come Aleksandr Blok, Andrej Belyj, Pavel Muratov, Boris Zajcev, Maksimilian Vološin, Valerij Brjusov, Vasilij Rozanov, Ivan Grevs, Nikolaj Anciferov, è possibile notare le seguenti caratteristiche comuni relativamente al rapporto con gli indigeni: gli italiani come incarnazione di un ideale di bellezza "classico"; la delusione per la scomparsa del pittoresco; la figura italiana edonista come opposta al misticismo russo.
11
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
3.pdf

accesso aperto

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso libero (no vincoli)
Dimensione 772.07 kB
Formato Adobe PDF
772.07 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3697394
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact