La recensione riguarda due libri di dubbio interesse dedicati a Verdi.

GIOVANNI GUAZZONE, Il pugnale e il fazzoletto. Verdi e Shakespeare, «Macbeth» e «Otello», Padova, Munari, 2014; ID., Orrore e fascino della follia. Donizetti «Lucia di Lammermoor». Verdi «Il trovatore», ivi, 2015

Michele Girardi
2017-01-01

Abstract

La recensione riguarda due libri di dubbio interesse dedicati a Verdi.
2
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
20171019_VP2_Girardi.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Pre-print
Licenza: Accesso gratuito (solo visione)
Dimensione 143.32 kB
Formato Adobe PDF
143.32 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3696695
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact