Il saggio analizza l'opera sul piano della struttura leimotivica e dei temi di reminiscenza, affrontando il problema delle collocazione estetica del lavoro e di quella politico-ideologica.

Omnia vincit Amor: «Un dì all’azzurro spazio»

Michele Girardi
2017-01-01

Abstract

Il saggio analizza l'opera sul piano della struttura leimotivica e dei temi di reminiscenza, affrontando il problema delle collocazione estetica del lavoro e di quella politico-ideologica.
Andrea Chénier. Umberto Giordano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
20171207_MI-TS_MG_Omnia vincit Amor.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: Accesso libero (no vincoli)
Dimensione 5.93 MB
Formato Adobe PDF
5.93 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/10278/3696556
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact