Yosef Hayim Yerushalmi: Giudaismo terminabile e interminabile. L'ultima raccolta di scritti