Discussione sullo scritto di R. De Cristofaro