Il testo letterario, in glottodidattica, viene definito “autentico”, ovvero non specificamente pensato per uso didattico. Senza entrare nel merito del concetto di testo autentico e delle sue potenzialità/criticità per la didattica delle lingue (rimandiamo a Caon 2011 per gli eventuali approfondimenti), ci limitiamo a rilevare come il testo letterario rappresenti una potenziale risorsa non solo per la stessa educazione letteraria ma anche per l’educazione linguistica e l’educazione interculturale. In questa prima parte del nostro contributo analizzeremo la legittimità di questa nostra affermazione per poi vederne concretamente le ricadute operative. Per ragioni di economia, le attività sono tarate alle sole proposte marcatamente di educazione interculturale; esse richiedono comunque l’utilizzo di abilità di linguistiche favorendone, così, il potenziamento. Il percorso che proponiamo nella seconda parte del nostro contributo può essere rivolto a studenti italiani e stranieri nella scuola secondaria di secondo grado o nei corsi di italiano L2 universitari o per adulti ad un livello C1 secondo il QCER.

Il testo letterario per l’educazione linguistica e l’educazione interculturale

Spaliviero, Camilla
2016

Abstract

Il testo letterario, in glottodidattica, viene definito “autentico”, ovvero non specificamente pensato per uso didattico. Senza entrare nel merito del concetto di testo autentico e delle sue potenzialità/criticità per la didattica delle lingue (rimandiamo a Caon 2011 per gli eventuali approfondimenti), ci limitiamo a rilevare come il testo letterario rappresenti una potenziale risorsa non solo per la stessa educazione letteraria ma anche per l’educazione linguistica e l’educazione interculturale. In questa prima parte del nostro contributo analizzeremo la legittimità di questa nostra affermazione per poi vederne concretamente le ricadute operative. Per ragioni di economia, le attività sono tarate alle sole proposte marcatamente di educazione interculturale; esse richiedono comunque l’utilizzo di abilità di linguistiche favorendone, così, il potenziamento. Il percorso che proponiamo nella seconda parte del nostro contributo può essere rivolto a studenti italiani e stranieri nella scuola secondaria di secondo grado o nei corsi di italiano L2 universitari o per adulti ad un livello C1 secondo il QCER.
LIV, n. 4-6
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ANILS_2016_04-06.pdf

non disponibili

Descrizione: Articolo principale
Tipologia: Versione dell'editore
Licenza: Accesso chiuso-personale
Dimensione 5.87 MB
Formato Adobe PDF
5.87 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in ARCA sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/10278/3683689
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact