Timachidas di Rodi. Introduzione, edizione dei frammenti, traduzione e commento