Sulle guance, belletto cipria rossetto e, sul volto, una Maschera (Carlo Bertolazzi)