I protagoisti dell'intervento pubblico: Luigi Luzzatti