La distinzione tra meritevolezza e liceità del contratto atipico