(recensione a) Il capolavoro del Boccaccio e due diverse redazioni: I. M. Vitale, La riscrittura del 'Decameron'. I mutamenti linguistici; II. V. Branca, Variazioni narrative e stilistiche