Reimpiego di un'epigrafe romana nell'abbazia di Fruttuaria