Federico Halbherr. Gli studi a Roma e a Firenze