Il rischio di non concludere