Come Cristina, regina e amante, non fu accolta nel regno delle eroine dell'opera romantica